10.3 C
Napoli
martedì 5 Marzo 2024 - 02:48
HomeAttualitàAmici finale da record: i due innamorati uno contro l'altra

Amici finale da record: i due innamorati uno contro l’altra

-

Un finale shakesperiano, i due innamorati, Giulia e Sangiovanni si sono sfidati per la coppa di Amici.
Insieme, mano nella mano sdraiati sul pavimento di amici ad aspettare le carte con i loro volti, in attesa del verdetto che vedeva uno dei due vincitore della ventesima edizione di Amici.
Giulia vincitrice di Amici, 18 anni, nata a Roma. Sangiovanni, vero nome Giovanni Damian, anche lui 18 anni originario di Vicenza. Sangiovanni, già fidanzato, chiude la sua relazione e intraprende con Giulia una storia d’amore che ha fatto sognare tutti. Giulia vive ad amici la sua prima storia, il suo primo amore con l’innocenza e la voglia di scoprire tipica della sua età. A differenza del finale di Sheakspeare, Maria ha regalato ai due giovani un finale da sogno.
Giulia ballerina precocissima: «Avevo 3 anni, ero in un ristorante dove c’era la pista da ballo, un signore organizzava i balli di gruppo e io mi sono messa subito là, in mezzo sulla pista. Quell’uomo disse a miei genitori di portarmi a studiare danza perché già si capiva che mi piaceva. Ho sempre studiato all’Accademia Buccellato Rossi dove la direttrice credeva in me a differenza di altri insegnanti. Mi ha pesato tanto questo giudizio, infatti non pensavo che sarei mai riuscita a fare la ballerina: io credevo nei miei insegnanti e loro non credevano in me. Ma ho continuato a impegnarmi lo stesso».
Sangiovanni ha frequentato il liceo artistico: « Ho iniziato a scrivere un anno e mezzo fa perché avevo la necessità di comunicare qualcosa di me, perché sentivo che nessuno riusciva a comprendermi, quindi ho iniziato a scrivere un po’ per liberarmi, un po’ per risolvere i miei problemi interiori. Non erano solo canzoni, ma anche pensieri e riflessioni. E ho scoperto di saper scrivere abbastanza bene. Così ho sfruttato la musica come tramite per comunicare quello che avevo dentro. Sono sempre stato fuori dagli schemi, sono sempre stato una persona diversa e questi miei sentimenti mi hanno portato a voler trasmettere queste emozioni alle persone che mi ascoltano e mi seguono: sono sicuro che ci sono tantissime persone diverse e incomprese là fuori, parlarne è la cosa giusta: qualunque diversità va accettata e sdoganata».
Due giorni dopo la vittoria ad Amici, in Giulia c’è incredulità, non si sente in colpa di aver vinto nei confronti di Sangiovanni che si dice soddisfatto e sollevato.
La vincitrice afferma: «La vittoria finale non è solo mia, se lui non mi fosse stato accanto non sarei riuscita ad arrivare in fondo». Sangiovanni dichiara «Sono a posto così, se avessi vinto non avrei capito tante cose che invece ho capito, e sono contentissimo per Giulia, perché penso abbia un forte messaggio da mandare».

Articoli correlati

- Advertisment -