20 C
Napoli
sabato 13 Aprile 2024 - 21:51
HomeCronacaArriva la sentenza della Cassazione per il caso Vannini: giustizia è stata...

Arriva la sentenza della Cassazione per il caso Vannini: giustizia è stata fatta

-

Arriva finalmente la sentenza della Cassazione: Antonio Ciontoli condannato a 14 anni. E’ stato condannato per omicidio volontario con dolo eventuale, ponendo la parola fine a questa vicenda che ha commosso e scosso tutta Italia. Il ventenne Marco Vannini, fu ucciso con un colpo di pistola nella notte tra il 17 e il 18 Maggio del 2015 a casa della sua fidanzata. Dunque accogliendo la sentenza della Corte d’Appello bis, il padre Antonio Ciondoli è stato condannato a 14 anni, mentre la moglie e i figli Federico e Martina dovranno scontare 9 anni e 4 mesi per concorso in omicidio volontario. I Ciontoli secondo la Suprema Corte avrebbero potuto evitare la morte di Marco chiamando tempestivamente i soccorsi. La madre di Marco Vannini, Marina Conte ha dichiarato prima delle sentenza: “L’unica dichiarazione che rilasciamo è che siamo fiduciosi”. Dunque giustizia è stata fatta mettendo un punto a questa storia agghiacciante che ha cambiato per sempre la vita di due genitori che per anni hanno aspettato questo epilogo.

Articoli correlati

- Advertisment -