Benessere sessuale ad ogni età: grande successo per il talk di Synlab

0
289
synlab benessere sessuale

Grande successo per il talk “Benessere sessuale ad ogni età: dall’adolescenza all’età adulta”, l’appuntamento promosso da Synlab SDN nell’ambito del ciclo “La Salute in un Talk” promosso da Synlab SDN. L’evento, tenutosi ieri presso la sede di Synlab LEI in via Guantai Nuovi a Napoli, ha registrato ampia partecipazione e vivo interesse da parte del pubblico.

La serata ha offerto un’opportunità unica per esplorare le complesse interazioni tra psicologia e sessualità, indagando le diverse sfaccettature della psicologia sessuale, le interazioni tra corpo, mente e relazioni, con un focus su disfunzioni sessuali, disturbi sessuali-psicologici e aspetti andrologici e ginecologici correlati.

Attraverso i talk della salute prosegue la nostra campagna di informazione e sensibilizzazione in ambito sanitario, rivolta alla cittadinanza napoletana e campana. Abbiamo trattato un tema centrale come quello del benessere sessuale della coppia, rapportandolo a tutte le età – queste le parole del Deputy Regional Director di SYNLAB SDN, Luigi Boccia – Il nostro impegno è quello di garantire un iter diagnostico completo e all’avanguardia, con apparecchiature di ultima generazione e specialisti qualificati, in grado di rispondere pienamente al bisogno di salute e benessere della popolazione.

Quando parliamo di sessualità al maschile – ha spiegato il Prof. Diego D’Agostino, docente di Andrologia all’Università di Udine e specialista in Urologia e andrologia – è importante porre l’accento sul valore della prevenzione, sin dall’adolescenza. Sottoporsi ad una visita accurata, infatti, può aiutare a prevenire patologie infettive o altri disturbi responsabili in età adulta di infertilità e serie problematiche al partner, come il cancro dell’utero. Anche la disfunzione erettile va analizzata con attenzione, perché in alcuni casi può precedere ictus e infarti. La sessualità è un tema delicato e complesso e va affrontata con un approccio sistemico, che coinvolge chiaramente anche la sfera psicologica, in tutte le età”.

“Questi momenti sono importanti per esplorare a fondo il tema della sessualità, che all’interno della coppia può determinare anche momenti di insoddisfazione, contrasto, che vanno affrontati con il dialogo e con la consapevolezza del “noi” più che dell’”io” – ha analizzato la Prof.ssa Chiara Simonelli dell’Università Sapienza di Roma, psico-sessuologa – La donna, storicamente, ha avuto il ruolo di occuparsi del benessere della coppia, anche dal punto di vista sessuale. Oggi le cose stanno un po’ cambiando e c’è necessità di maggiore attenzione alla sfera emotiva di entrambi i partner”.

“E’ necessario affrontare le problematiche di natura sessuale all’interno della coppia con un approccio sistemico e senza il timore di parlarne apertamente col proprio partner e con gli specialisti di riferimento – questo il commento della Dott.ssa Iolanda Iannella, ginecologa -. Esistono, oggi, anche metodiche d’intervento efficaci dal punto di vista terapeutico come Revigen, che interviene in modo sicuro e confortevole per la maggior parte dei disturbi e delle patologie vaginali, consentendo alla donna di recuperare la sua condizione di benessere”.

La diagnostica di laboratorio, attraverso una serie di test sempre più specifici e meno invasivi oggi riesce a individuare e tenere sotto controllo nel corso del tempo una grande percentuale delle malattie sessualmente trasmissibili – ha spiegato la Dott.ssa Paola Rinaldi, biologa specializzata Laboratorio SYNLAB SDN – Grazie a questi esami, lo specialista può monitorare il percorso di cura del paziente, prevenire problematiche più serie e assicurare al paziente una qualità di vita apprezzabile”.

“Una disfunzione sessuale può essere sia di natura organica, sia di natura psicologica. In entrambi i casi è necessario un approccio integrato e multidisciplinare, che comprenda anche la sfera psicologica – ha specificato la Dott.ssa Giuliana Apreda, psicoterapeuta e sessuologa clinica – E’ importante che, anche quando il problema coinvolge una sola persona all’interno della coppia, il partner ne sia consapevole e partecipi al percorso terapeutico”.

L’iniziativa ha riscosso un notevole successo, testimoniato dalla grande partecipazione e dall’interesse dimostrato dai presenti, che hanno potuto porre domande e approfondire le tematiche trattate. Il dibattito, vivace e coinvolgente, ha confermato l’importanza di affrontare apertamente il tema del benessere sessuale in tutte le fasi della vita.

Al termine dell’incontro, i partecipanti hanno potuto usufruire di una prima consulenza sessuologica gratuita e prenotare spermiogramma ed ecografia pelvica a tariffa agevolata.

Synlab SDN si conferma ancora una volta un punto di riferimento per la promozione della salute e del benessere a 360 gradi, offrendo un’opportunità di confronto e informazione su tematiche spesso considerate tabù.