25.6 C
Napoli
venerdì 14 Giugno 2024 - 15:15
HomeCalcioCampionato Serie A: lo Stadio Scida ritrova il suo Crotone

Campionato Serie A: lo Stadio Scida ritrova il suo Crotone

-

Campionato Serie A: lo Stadio Scida ritrova il suo Crotone.

Il pensiero di Armando Paulillo

Il Crotone, autentica matricola del Campionato di serie A, ritorna finalmente nel suo stadio, dopo aver disputato le prime gare interne di questo scorcio di campionato a Pescara. Ad inaugurare l’impianto calabrese che si è rifatto il look, sarà la formazione azzurra del Napoli, ospite del Crotone, domenica pomeriggio per il nono turno del Campionato di serie A.

Pertanto la formazione di Nicola potrà esordire davanti ai propri tifosi nel massimo Campionato italiano di serie A dopo lunghissime settimane di attesa e numerosissime polemiche sui lavori di ristrutturazione. Finalmente è arrivato  il via libera all’omologazione dello stadio comunale cittadino, giunto al termine di oltre otto ore di sopralluogo da parte della Commissione provinciale pubblici spettacoli. Gli adeguamenti indispensabili per affrontare il Campionato di serie A e l’ingrandimento della tribuna coperta, hanno portato  la capienza a 13.503 posti, in attesa di un ulteriore ampliamento della curva sud “Manzulli” per  un totale di quasi tremila posti in più.

Si mette fine, pertanto, ad  una incresciosa situazione che  finora aveva impedito al Crotone di ottenere il tifo, caldissimo, dei propri tifosi  ed alla città di vivere e toccare con mano un  sogno cullato da tempo immemorabile che è  il Campionato di serie A.  Ora i calabresi possono cominciare a lottare per la salvezza con un altro spirito ed un altro morale. Del resto il Crotone ha costruito la sua promozione in A, nello scorso anno,  proprio nell’impianto cittadino.

“Si è realizzato un sogno che si stava trasformando in incubo”, ha aggiunto il sindaco Ugo Pugliese. “Abbiamo stabilito un vero record, ristrutturare lo stadio in soli tre mesi è stato un successone”, ha continuato il primo cittadino di Crotone. Adesso tocca alla squadra sfruttare lo Scida nel migliore dei modi possibili. Il Napoli, ovviamente non era la squadra più azzeccata per inaugurare l’impianto, i partenopei infatti rappresentano un ostacolo molto difficile, in particolare perché hanno fame di riscatto.  Certo è che domenica ci sarà il pienone allo Scida. I tifosi  hanno promesso tutto il loro sostegno alla squadra.

 

Articoli correlati

- Advertisment -