28.3 C
Napoli
venerdì 19 Luglio 2024 - 23:30
HomeSportClamoroso Mbappé: il Real Madrid guadagnerà circa 500 milioni per il suo...

Clamoroso Mbappé: il Real Madrid guadagnerà circa 500 milioni per il suo arrivo

-

Un bonus alla firma di 125 milioni, secondo altre fonti 100, spalmabili in cinque anni, più 20 milioni netti all’anno di ingaggio. Queste sono le cifre, come scrivono la stampa spagnola e quella internazionale, dell’affare che ha portato Kylian Mbappé al Real Madrid. Cifre astronomiche, quindi non alla portata di tutti, ma l’arrivo nella ‘Casa Blanca’ del fenomeno francese genererà un tale giro di affari che permetterà al club 15 volte campione d’Europa di rientrare dell’investimento, e anche di guadagnarci. Il quotidiano sportivo spagnolo ‘AS’ spiega che così come l’arrivo di Cristiano Ronaldo al Real nel 2009, per 94 milioni, quasi raddoppiò l’impatto finanziario nel club, lo stesso avverrà ora con Mbappé. Già senza il quale il Real nel 2023 ha avuto un volume di affari di 400 milioni, secondo l’agenzia Deloitte, che ora è inevitabilmente destinato a crescere.

Da subito di almeno un centinaio di milioni, secondo quanto hanno calcolato alcuni esperti, tra sponsor, merchandising (la richiesta di maglie del Real di Mbappé è già altissima nonostante il francese non abbia ancora scelto il suo numero) e contatti via social. Mbappé ha poi sponsor personali come Nike, Hublot e Oakley che valgono almeno 20 milioni all’anno e il Real incasserà la parte dei diritti d’immagine del calciatore che ha riservato per sé in sede di trattativa. Solitamente il club ‘merengue’ concede ai suoi calciatori il 50%, ma nel caso di Mbappé il francese avebbe ottenuto in fase di trattativa una percentuale più alta. Ma l’arrivo del fuoriclasse ex Psg andrà a beneficio anche degli attuali sponsor del Real che ne trarranno un giovamento economico che si riverbererà anche sul club e farà crescere ancor di più, secondo l’esperto di marketing Miguel Angel Hernandez, il marchio Real Madrid in tutto il mondo. Inoltre l’arrivo di Mbappé nel club delle capitale spagnola vorrà dire anche un maggior ‘consumo’ di partite da parte dei telespettatori e maggiori ricavi, per il Real e per la Liga, a livello di diritti televisivi.

Articoli correlati

- Advertisment -