23.4 C
Napoli
giovedì 30 Maggio 2024 - 14:57
HomeCronacaContinuano i nubifragi al nord e il caldo africano al sud

Continuano i nubifragi al nord e il caldo africano al sud

-

Persistono i nubifragi al nord e il caldo africano al sud. È quanto afferma Andrea Garbinato, responsabile redazione del sito www.iLMeteo.it, confermando l’arrivo di una seconda perturbazione. “Le piogge – sottolinea – colpiranno il Nord e la Toscana. Altrove le condizioni diverranno sempre più calde, ma anche lattiginose a causa di abbondante pulviscolo in arrivo dal Sahara”.

Nelle prossime ore, dunque, continuerà l’allerta meteo. Sono previsti nubifragi sparsi soprattutto in Liguria di Levante, Alta Toscana, Lombardia e Friuli. Dal pomeriggio il maltempo diverrà più diffuso con temporali tra Emilia-Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia, soprattutto in Triveneto. Non mancheranno forti piogge anche in Toscana, mentre sul resto della Penisola e sulle Isole Maggiori il tempo sarà caldo e stabile. Sono poi previste velature a tratti compatte sul meridione, seppur con massime estive fino a 35°C a Ragusa, 34°C a Foggia e Siracusa e con 30°C anche a Napoli e sulla Costiera Amalfitana.

Venerdì 17 arriverà un deciso miglioramento al nord, anche se insisteranno dei temporali su Alpi, Prealpi e pianure adiacenti. Le temperature massime potranno toccare i 37°C nelle zone interne della Sicilia ed il sole tornerà a prevalere su buona parte dello Stivale. Durante il weekend torneranno le piogge, con tempo molto variabile al sud e rovesci sul basso Tirreno, in particolare tra Sicilia e Calabria.

Articoli correlati

- Advertisment -