30.9 C
Napoli
venerdì 12 Luglio 2024 - 11:52
HomeAttualitàDal 15 luglio stop alle mascherine all'aperto

Dal 15 luglio stop alle mascherine all’aperto

-

Già in Francia si può camminare, da oggi, a volto scoperto.
L’Italia vuole seguire il modello Francese e si spera che per il 15 luglio anche qui si potrà circolare senza mascherina.
Il leader leghista a Radio Anch’io confida:”Penso che lasciare a luglio e agosto con 40 gradi anche all’aperto l’obbligo di mascherina e la proroga di uno stato di emergenza che nei fatti non c’è… Ne parlerò con Draghi, sarà una nostra proposta sicuramente. Se tutta Europa sta andando in questa direzione, anche in realtà messe meno bene di noi, dobbiamo considerare anche noi questa opportunità”. E sullo stato di emergenza: “Non è che non voglio che finisca, io prendo atto della realtà. In queste ore c’è un dibattito anche sulle mascherine, in Germania, in Francia, In Belgio. Loro le hanno tolte, non penso che siano dei matti, da Israele alla Norvegia. Prendono atto della situazione, la gente si è comportata bene, il piano vaccinale sta correndo”.
Anche il sottosegretario Sileri afferma che per metà luglio scadrà quasi sicuramente l’obbligo di mascherina.
In generale dice Sileri: “La lotta al covid è dinamica, così come è dinamico il virus. Cambiamenti sono stati fatti ed è verosimile che vi saranno anche in futuro, così come la terza dose: quando dovrà esser fatta, a chi dovrà esser fatta… Si tratta di evidenze scientifiche che vengono acquisite man mano. Mix di vaccini? Le evidenze scientifiche, benchè iniziali, dimostrano una risposta immunitaria superiore”.
La Francia, dopo lo stop all’obbligo delle mascherine, cercherà di aprire le discoteche a metà luglio.
Per il ministro della Salute, Olivier Véran, i locali notturni e le sale da ballo “potranno riaprire nel mese di luglio”. “L’epidemia – ha detto Véran a BFM TV – è in rapida discesa e presto sarà sotto controllo”. “Noi – ha continuato – stiamo revocando alcune restrizioni poiché la situazione lo consente. Il numero dei casi è in calo del 40% ad ogni settimana”. Il premier ieri ha anche annunciato lo stop del coprifuoco.

Articoli correlati

- Advertisment -