17.7 C
Napoli
mercoledì 22 Maggio 2024 - 06:21
HomeCronacaDichiarazioni 2023, il reddito medio è 23.650 euro

Dichiarazioni 2023, il reddito medio è 23.650 euro

-

Circa 42 milioni di contribuenti che dichiarano in media un reddito di 23.650 euro, con i più ricchi in Lombardia (27.890 euro) e i più poveri in Calabria (17.160 euro): è la fotografia scattata dai dati resi noti dal Mef delle dichiarazioni Irpef e Iva presentate l’anno scorso e relative all’anno d’imposta 2022. Dai dati emerge che il numero dei contribuenti è aumentato dell’1,3% rispetto al 2021, e il reddito complessivo totale dichiarato ammonta a oltre 970,2 miliardi di euro (58 miliardi in più rispetto all’anno precedente, +6,3%) per un valore medio di 23.650 euro.

L’analisi territoriale conferma che la regione con reddito medio complessivo più elevato è la Lombardia (27.890 euro), mentre la Calabria presenta il reddito medio più basso (17.160 euro).

I redditi da lavoro dipendente e da pensione rappresentano circa l’83% del reddito complessivo dichiarato; il reddito medio più elevato è quello da lavoro autonomo, pari a 64.670 euro, il reddito medio dichiarato dai lavoratori dipendenti è pari a 22.280 euro, quello dei pensionati a 19.750 euro. Crescono i valori medi di tutte le tipologie di reddito: reddito d’impresa in contabilità ordinaria (+19,6%) e in contabilità semplificata (+12,5%); reddito da partecipazione (+11,6%); reddito da lavoro autonomo (+6,9%); reddito da pensione (+4%) e reddito da lavoro dipendente (+3,6%).

Articoli correlati

- Advertisment -