20.9 C
Napoli
sabato 13 Aprile 2024 - 11:45
HomeCalcioEsonero Mazzarri, c'è l'accordo con Calzona e Sinatti: ultimo allenamento per Walter

Esonero Mazzarri, c’è l’accordo con Calzona e Sinatti: ultimo allenamento per Walter

-

 Aurelio De Laurentiis ha lasciato da qualche minuto l’hotel Britannique, probabilmente per dirigersi a Castel Volturno.

Le ultime indiscrezioni sullo staff: Hamsik alla fine non dovrebbe esserci, mentre Sinatti sì. E’ stata una condizione imprescindibile per Calzona, che crede che sia la chiave per far cambiare ritmo al Napoli. Nel pomeriggio le parti si incontreranno per firmare i contratti entro stasera.

 – Calzona sta arrivando a Napoli per incontrare la dirigenza che attualmente è a Castel Volturno. Le parti hanno l’accordo su tutto dal punto di vista verbale, nella notte si sono accordati sia per quanto riguarda il contratto fino a fine stagione che per quanto riguarda lo staff.

 – Non solo Walter Mazzarri. A Castel Volturno presente anche la dirigenza: ci sono il direttore sportivo Mauro Meluso e Maurizio Micheli. Walter Mazzarri potrebbe ricevere presto indicazioni, ovvero l’esonero con l’arrivo al suo posto di Francesco Calzona.

 – Il Napoli sta lavorando anche per Francesco Sinatti. Sono confermati i contatti con il preparatore atletico ora in Nazionale con Luciano Spalletti. Anche per lui si tratterebbe di un doppio incarico. Si attende la decisione e il via libera finale.

 – Walter Mazzarri è arrivato pochi minuti fa al Konami Training Center di Castel Volturno. Sarà dunque lui a dirigere l’allenamento tra pochi minuti nonostante l’esonero ormai prossimo e la scelta di De Laurentiis di chiamare al suo posto Calzona.

Walter Mazzarri non ha ricevuto comunicazioni circa un possibile esonero e dovrebbe dirigere l’allenamento delle 13:30. A breve però dovrebbe esserci un incontro tra Aurelio De Laurentiis e Calzona per gli ultimi accordi.

La Federazione slovacca ha già approvato il doppio incarico per Francesco Calzona, ct della Nazionale e allenatore del Napoli almeno fino a giugno. Adesso tocca al Napoli, oggi continuano le trattative per decidere la situazione manageriale”.

Aurelio De Laurentiis ha deciso per il cambio di panchina. Le riflessioni nella giornata di ieri hanno portato al cambio immediato. Il prossimo allenatore sarà Francesco Calzona, attuale ct della Slovacchia, che ha ottenuto il permesso per il doppio incarico, ma non oltre il termine di questa stagione. Fondamentale la mediazione di Hamsik col presidente della federazione. Per ora non risulta che Hamsik sia coinvolto nello staff, ma il suo ritorno sarebbe gradito a De Laurentiis e ai tifosi. L’obiettivo è fare tutto in giornata

Articoli correlati

- Advertisment -