19.4 C
Napoli
sabato 13 Aprile 2024 - 02:59
HomeCalcioITALIA-AUSTRIA 2-1: PARTITA DIFFICILE MA È VITTORIA

ITALIA-AUSTRIA 2-1: PARTITA DIFFICILE MA È VITTORIA

-

Una partita sofferta quella dell’ Italia che l’ha vista scontrarsi ieri sera, Sabato 26 Giugno 2021 allo stadio Wembley di Londra, con gli agguerriti avversari austraici. Fino ad oggi per la Nazionale e per i tifosi, era sempre stata tutta una bella magia, con partite sempre a Roma, con i cori e con squadre più o meno “semplici” da affrontare,  ma non è stato proprio così con i rivali dell’ Austria. 90 minuti di goal mancati, di strategie non attuate, di nemici sempre alle spalle che si aggrappano alle maglie e graffiano il campo, una squadra che così agguerrita, tenace e caparbia, ad oggi l’Italia non aveva mai incontrato. Dopo aver attaccato e cercato di controllare il gioco, soprattutto nel primo tempo, nella ripresa ha poi abbassato la guardia, subendo un goal, risultato in seguito irregolare per fuorigioco. Ci sono voluti i tempi supplementari e i cambi di Roberto Mancini per far reagire gli Azzurri. Il goal del vantaggio è arrivato al 95esimo con Federico Chiesa e, dopo dieci minuti, quello di Matteo Pessima che ha segnato il 2-0. Quando i giochi sembravano conclusi, è arrivato il goal di testa dell’ Austria di Sasa kalajdzic, il primo subìto dall’Italia in questi Europei. Nonostante tutto la partita si conclude con il 2-1 in uno stadio riempito da oltre 22mila tifosi, gran parte dei quali italiani residenti in Inghilterra. Una partita sicuramente difficile ma per l’Italia è comunque arrivata la dodicesima vittoria consecutiva e la quarta vittoria in altrettante partite giocate fin qui agli europei, aggiudicandosi i quarti di finale   previsti per Venerdì, 2 Luglio 2021 alle 21.00, contro la vincente Belgio-Portogallo.

Articoli correlati

- Advertisment -