26.2 C
Napoli
giovedì 25 Luglio 2024 - 03:44
HomeCronacaKevin Spacey sul lastrico, milioni agli avvocati

Kevin Spacey sul lastrico, milioni agli avvocati

-

Kevin Spacey e’ sul lastrico, con milioni di dollari di conti degli avvocati da pagare. Costretto a mettere la sua casa di Baltimora alle aste giudiziarie, l’attore due volte premio Oscar è scoppiato in lacrime in un’intervista con il controverso anchor britannico Piers Morgan, la prima a tutto campo da quando nel 2017 è stato al centro di una bufera #meToo in chiave gay. “Non so più dove andrò a vivere”, ha detto Spacey nel colloquio di un’ora e mezza in onda su YouTube mentre in Italia sta per arrivare il prossimo venerdì su Discovery+ il documentario in due puntate di Katherine Haywood ‘Kevin Spacey – Dietro la Maschera’ in cui dieci uomini – giovani attori dell’Old Vic di Londra, comparse dei set più famosi di Hollywood, ma anche ex marine che il pluripremiato attore ha incontrato nel corso della sua vita – raccontano di esser stati molestati.

“Mi sono comportato male”, ha ammesso Spacey, e alla domanda dell’intervistatore ha precisato: “Sfidavo le regole. Allungavo troppo le mani. Toccavo sessualmente qualcuno in un modo che all’epoca non sapevo non sarebbe stato gradito”. Nel documentario della Haywood parla anche Randall Fowler, il fratello maggiore dell’attore, offrendo uno spaccato di una infanzia difficile. Con Morgan Spacey ha ammesso di aver passato anni evitando di parlare della sua vita privata e della sua sessualità e ha accusato la madre di non averlo voluto difendere da un padre neo-nazista.

Articoli correlati

- Advertisment -