12.8 C
Napoli
mercoledì 24 Aprile 2024 - 20:51
HomeAttualitàL'agente Chauvin condannato per omicidio: rischia fino a 40 anni

L’agente Chauvin condannato per omicidio: rischia fino a 40 anni

-

L’ex ufficiale di polizia di Minneapolis Derek Chauvin all’unanimità è stato giudicato colpevole dalla giuria per tutti e tre i capi d’accusa, compreso quello più grave di omicidio colposo preterintenzionale. “Oggi abbiamo compiuto un passo avanti contro il razzismo sistemico, che è una macchia per l’anima del nostro Paese”, ha commentato il presidente Usa Joe Biden parlando alla nazione in tv dopo la sentenza. Ora Chauvin rischia fino a 40 anni di carcere anche se, con le attenuanti e per l’assenza di precedenti, la pena potrebbe essere più leggera. Per conoscere la sua entità bisognerà probabilmente attendere diverse settimane, forse otto. Intanto l’ex agente va in cella, dopo essere rimasto finora a piede libero su pagamenti di cauzione. Così Chauvin ha lasciato l’aula del tribunale in manette. Il verdetto rappresenta una pietra miliare nella lunga storia di battaglie contro la violenza della polizia americana, soprattutto nei confronti delle comunità afroamericana e ispanica, ed è destinato a creare un precedente storico anche in vista di tanti altri processi. Senza contare che questa decisione potrebbe accelerare una riforma della polizia, a livello federale e a livello locale, attesa da troppo tempo negli Stati Uniti.

Articoli correlati

- Advertisment -