20.9 C
Napoli
sabato 13 Aprile 2024 - 11:37
HomeEsteriL'appello della madre di Navalny a Putin. "Ridatemi il corpo di mio...

L’appello della madre di Navalny a Putin. “Ridatemi il corpo di mio figlio”

-

Appello al presidente russo Vladimir Putin della madre del dissidente russo Alexei Navalny morto in una colonia penale nei giorni scorsi : ‘Ridatemi il corpo di mio figlio’.  Lyudmila Navalnaya, ha diffuso un video con un appello a Vladimir Putin perché le sia restituito il corpo del figlio. Il messaggio è stato pubblicato dal team di Navalny.

La madre di Navalny parla all’aperto, sotto la neve, davanti alla colonia penale IK-3, dove il figlio è morto il 16 febbraio. “Per il quinto giorno non lo vedo, non mi danno il suo corpo e non mi dicono nemmeno dove si trova”, afferma la donna. “Mi rivolgo a lei, Vladimir Putin – prosegue il messaggio – la soluzione del problema dipende solo da lei. Mi faccia finalmente vedere mio figlio. Chiedo che il corpo di Alexei venga immediatamente consegnato in modo che io possa seppellirlo umanamente”. Il video si chiude con l’inquadratura della cupola di una chiesa su cui si erge una croce. Il responsabile della fondazione anti-corruzione di Navalny, Ivan Zhdanov, ha sottolineato che contemporaneamente è stato presentato a Putin un appello scritto.

Articoli correlati

- Advertisment -