18.1 C
Napoli
sabato 13 Aprile 2024 - 03:42
HomeAttualitàNuovo decreto: resta il coprifuoco alle 22 ed è subito polemica

Nuovo decreto: resta il coprifuoco alle 22 ed è subito polemica

-

Il Consiglio dei ministri chiamato a dare il via libera al decreto per le riaperture dal 26 aprile è terminato. Nonostante opposizioni, polemiche e mal contento, il premier Draghi mantiene il pugno di ferro, decidendo infatti di tener fermo il coprifuoco alle 22 fino al 31 Luglio. Dopo Maggio potrebbe essere valutata, dopo un’ulteriore analisi dei dati epidemiologici, una delibera per eliminarlo o far partire il provvedimento dalle ore 23. Sarà possibile sedersi ai tavoli nei ristoranti al chiuso dal primo Giugno. Salvini e la Lega annunciano che non voteranno a favore del decreto. Il tutto scatena una polemica sui social, anche per via del fatto che in zona gialla riapriranno i ristoranti anche a cena, e questo sembrerebbe collidere con il coprifuoco alle 22. Tempi troppo ristretti per poter cenare in un ristorante lamentano subito gli italiani.

Articoli correlati

- Advertisment -