32.6 C
Napoli
sabato 13 Luglio 2024 - 18:24
HomeCronacaOmicidio di Thomas, il Comune chiude il parco "Baden Powell"

Omicidio di Thomas, il Comune chiude il parco “Baden Powell”

-

Chiuso il parco ‘Baden Powell’ di via Raffaello a Pescara dove domenica scorsa è stato assassinato Thomas Christopher Luciani, 17 anni ancora da compiere. Al cancello d’ingresso del parco c’è una catena. “Abbiamo deciso – spiega l’assessore ai Parchi del Comune di Pescara Gianni Santilli – di chiudere il parco per la continua e incessante presenza di persone e curiosi. Il viavai nelle ultime ore si era fatto crescente e per questo abbiamo deciso la chiusura per qualche giorno. Crediamo di riaprirlo entro un paio di giorni”.  Davanti all’ingresso, intanto, aumentano fiori, striscioni e bigliettini in ricordo del ragazzo ucciso da due coetanei.

Oggi pomeriggio l’ultimo saluto a Christopher Thomas. I funerali verranno celebrati alle ore 17:00 nella chiesa dell’Assunzione della Beata Vergine Maria. Ad officiare la funzione saranno l’arcivescovo della diocesi di Pescara Penne, monsignor Tommaso Valentinetti, e il parroco don Mario Spadaccini. Per la giornata, il sindaco, Simone Palozzo, ha proclamato il lutto cittadino.

“Per chi vuole dare l’ultimo saluto al mio angelo…”, ha scritto ieri sui social, condividendo l’immagine del necrologio, la nonna del ragazzino, che fin da quando lui aveva tre anni e mezzo si era presa cura di lui “come una mamma”. Nel manifesto funebre c’è una foto di Crox – così lo chiamavano gli amici – con i suoi capelli lunghi sulla fronte e il suo volto da bambino.

Articoli correlati

- Advertisment -