30.9 C
Napoli
venerdì 12 Luglio 2024 - 13:40
HomeCronacaRicostruita l'aggressione a Giulia, ferita già sotto casa

Ricostruita l’aggressione a Giulia, ferita già sotto casa

-

Èstata trasmessa in Germania la richiesta delle autorità italiane di consegnare al nostro Paese Filippo Turetta. A quanto si apprende il Ministero della Giustizia ha infatti terminato tutte le attività per il momento di sua competenza nella trasmissione in Germania del mandato di arresto europeo.  Un portavoce del Tribunale di prima istanza di Halle ha dichiarato di non essere a conoscenza di alcuna calendarizzazione dell’ulteriore della nuova udienza in cui Filippo Turetta dovrebbe confermare il proprio assenso ad essere consegnato all’Italia nonostante l’aggravamento del titolo di accusa a suo carico. Il vice-portavoce dell’Amtsgericht della città della Sassonia Anhalt, Thomas Puls, sempre parlando a giornalisti inoltre ha detto di non saper prevedere quali saranno i tempi di una consegna del giovane all’Italia.

Articoli correlati

- Advertisment -