23.4 C
Napoli
giovedì 30 Maggio 2024 - 14:54
HomeAttualitàVaccini in Campania: il via libera dalla regione per i giornalisti

Vaccini in Campania: il via libera dalla regione per i giornalisti

-

La Regione ha risposto positivamente alla lettera inviata a gennaio dall’Ordine dei giornalisti della Campania dando via libera all’adesione alla campagna vaccinale per il Covid-19 che, per la categoria dei giornalisti, partirà a conclusione della vaccinazione del personale della scuola ed avverrà in parallelo con le attività che riguardano attualmente gli anziani over 80. Questo è quanto fa sapere il presidente dell’Ordine regionale, Ottavio Lucarelli.

Afferma inoltre “la fase due della campagna vaccinale in corso prevede, tra l’altro, la somministrazione delle dosi vaccinali alle forze dell’ordine e agli altri operatori impegnati nei servizi pubblici essenziali, tra i quali rientrano gli operatori della informazione, nei tempi che saranno consentiti all’approvvigionamento delle dosi. Tale fase della campagna vaccinale avrà avvio a conclusione della vaccinazione del personale della scuola ed avverrà in parallelo con le attività che riguardano attualmente gli anziani over 80 anni cui seguiranno, secondo quanto attualmente previsto, i soggetti fragili”. Gli uffici regionali nell’ambito del sistema informativo hanno realizzato una piattaforma specifica per la gestione dei flussi informativi legati alla diagnostica COVID e alla campagna vaccinale, nonché alla piena integrazione di tali flussi a livello nazionale. Al fine di tale organizzazione delle attività destinate agli iscritti e al personale dell’ordine dovrà essere nominato un referente da abilitare all’utilizzo della piattaforma dedicata così da garantire il caricamento dei nominativi e di quelli che aderiranno alla campagna di vaccinazione.

Articoli correlati

- Advertisment -